Seleziona una pagina

L’installazione disco SSD nel pc velocizza il tuo sistema operativo in modo grandioso. Da quando sono stati inventati e venduti i dischi SSD, anche i computer più vecchi sono diventati molto più veloci. I vecchi pc con i dischi rigidi tradizionali sono molto più lenti, anche quelli più capienti. Se desideri velocizzare molto il tuo computer senza comprarne uno nuovo, la soluzione migliore è quella di sostituire l’hard disk con un disco SSD.

Che cos’è un disco SSD?

Il disco SSD è semplicemente una memoria allo stato solido, che memorizza i tuoi dati anche quando non è alimentata dalla corrente. Il risultato che ottieni, è lo stesso di un hard-disk tradizionale, una cassetta, un DVD riscrivibile o una pen drive usb. Il vantaggio di usare una memoria SSD al posto di un disco rigido è nella tecnologia: il vecchio disco fisso del pc è meccanico, formato da piatti che girano ad elevatissima velocità, ma letti da una testina, proprio come un giradischi musicale.

L’hard disk infatti è abbastanza delicato proprio per il fatto che si tratta di un meccanismo fragile in movimento. Il disco SSD è un circuito, e come tale non risente delle sollecitazioni meccaniche a cui è sottoposto un hard disk. Vibrazioni, urti, spegnimenti improvvisi sono meno problematici. Inoltre, grazie al fatto di non avere parti meccaniche ma solo elettroniche, il disco SSD è molto più veloce di un disco tradizionale per pc.

Vantaggi di sostituire l’hard disk con un nuovo disco SSD

  • Meno rumore complessivo del computer, in quando non ci sono parti in movimento in un disco SSD.
  • Diminuzione della temperatura di funzionamento di tutto il pc. Il disco tradizionale scalda molto e risente della temperatura circostante.
  • Se ti cade il pc con il disco tradizionale acceso, quasi sempre dovrai sostituirlo. Il disco SSD resiste di più a cadute e vibrazioni in genere.
  • Noterai aperture veloci dei programmi ed esperienza di utilizzo migliorata anche su applicazioni pesanti.
  • Passare dall’ibernazione o standby alla modalità operativa su un portatile sarà molto più veloce.

Come acquistare un disco SSD per velocizzare il computer?

Ci sono tante marche e tanti modelli di dischi SSD. Generalmente i dischi SSD si differenziano per marca, capacità e velocità. Ti consigliamo di scegliere una marca abbastanza conosciuta come Samsung, Kingston, Sandisk, Patriot. Scegli un modello di disco che abbia una velocità di lettura e scrittura superiore ai 450 MB/sec. Un’altra caratteristica importante è quella di verificare se occorrono slitte di adattamento per installare il disco SSD nel tuo computer: normalmente questo va tenuto in considerazione per i pc desktop. Qui trovi un esempio, scelto a caso, di un disco SSD per computer che puoi utilizzare come punto di partenza per le tue ricerche e comparazione di prezzi.

Come installare un disco SSD al posto dell’hard disk tradizionale?

Prima di sostituire il disco fisso del tuo computer con un nuovo disco SSD assicurati di aver fatto non solo i backup dei dati, ma anche il backup del sistema operativo. Infatti, dovrai reinstallare Windows sul nuovo disco. Se hai il DVD di installazione e la sua licenza, nessun problema, altrimenti dovrai clonare l’attuale hard disk e ripristinarlo sul disco SSD per conservare tutte le cose che hai, compreso Windows. Consulta in totale trasparenza il nostro listino prezzi di assistenza informatica privati, oppure il listino prezzi di assistenza informatica aziende.

Problemi noti con la sostituzione dell’hard disk con disco SSD

Di norma non dovresti incontrare difficoltà durante la sostituzione del disco rigido con un nuovo disco SSD sul tuo computer. Tuttavia, potresti imbatterti in alcuni imprevisti, come quelli che ti presentiamo di seguito:

  • Difficoltà di montaggio del disco SSD per via dell’alloggiamento presente sul tuo pc.
  • Cavetti forniti con il disco SSD non compatibili con le prese della tua attuale scheda madre.
  • Necessità di aggiornare il bios della scheda madre se non rileva il nuovo disco SSD.
  • Possibilità installare i driver del disco SSD manualmente.
  • Disattivazione di Windows perché rileva una modifica hardware importante.

Se non ti senti sicuro, possiamo offrirti assistenza tecnica. Possiamo effettuare la procedura di clonazione e ripristino del tuo sistema operativo compresi i dati, dal tuo vecchio hard disk tradizionale al nuovo disco SSD che hai appena acquistato presso il centro di assistenza informatica di Provideant in Via Gramsci 36 a Castel Maggiore – Bologna.